Idee e visioni per la città. Al via la fase costituente della soggettività politica di sinistra a Palermo.

Il futuro è oggi. Quattro giornate per interloquire con la società civile

(Palermo, 16/04/2021) – Come la politica si relaziona alla città e viceversa: il tema sarà il filo conduttore dell’assemblea di Sinistra Comune, un appuntamento lungo quattro giorni a partire da domani 17 e per il 18, 23 e 24 aprile. La diretta sarà trasmessa sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Sinistra Comune  dalle ore 16.00.
 Lo scopo è illustrare il  percorso di coinvolgimento e di ascolto della città intrapreso per dare voce ai bisogni dei territori e ripartire con idee e visioni coniugate al futuro. Gli incontri sono funzionali infatti all’avvio di una fase costituente che prenda le mosse dall’esperienza di Sinistra Comune,  ampliandone il raggio d’azione. Al centro l’idea di una soggettività politica corale di sinistra, che raccolga le voci del mondo del lavoro, dell’ambientalismo e dell’associazionismo laico e cattolico, inserendole in concreto nelle liste che saranno presentate alle prossime amministrative del 2022, ed interloquisca con la società civile palermitana.

Continua a leggere “Idee e visioni per la città. Al via la fase costituente della soggettività politica di sinistra a Palermo.”

Chiusura domenicale supermercati. SC: “Lavoratori da tutelare. Categoria con priorità per vaccini”

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune: Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando e Marcello Susinno

(Palermo, 08/04/2021) – Condividiamo l’appello lanciato dai sindacati Cgil, Cisl e Uil, a Palermo, per la chiusura dei supermercati la domenica. Sarebbe un segno tangibile di solidarietà  per i lavoratori della grande distribuzione, che dall’inizio della pandemia svolgono senza soste un lavoro essenziale e rischioso pur non essendo stati riconosciuti una categoria con priorità  nell’avvio della campagna vaccinale.
Sarebbe finalmente una scelta di segno diverso, che garantisce non i consumi ma il diritto dei lavoratori all’astensione dal lavoro e al riposo. L’iniziativa avrebbe anche un’incidenza positiva sulla diminuzione delle occasioni di spostamento. Una scelta in netta controtendenza rispetto a quelle cui siamo stati abituati, che hanno quasi sempre visto al centro l’esperienza di consumo rispetto a quella sociale. Per questo pensiamo sia un appello da raccogliere.

Continua a leggere “Chiusura domenicale supermercati. SC: “Lavoratori da tutelare. Categoria con priorità per vaccini””

Zona rossa a Palermo.Evola (SC):

(Palermo, 06/04/2021) – “L’istituzione della zona rossa nella città di Palermo è la diretta conseguenza della falsificazione dei dati, nei mesi scorsi, da parte della Regione. Oggi le cittadine e i cittadini dovranno pagare ancora lo scotto di una politica attenta ai consensi e non alla salute di tutti e tutte.
È necessario che il governo nazionale e regionale si facciano carico della grave situazione economica della città: la pandemia e i provvedimenti consequenziali stanno impoverendo il tessuto produttivo della città ed è necessaria un’attenzione particolare alle esigenze sociali di Palermo. “

Lo dichiara Barbara Evola, capogruppo di Sinistra Comune

Continua a leggere “Zona rossa a Palermo.Evola (SC):”

Falsi dati Covid. SC: “Gestione catastrofica della pandemia. Chiediamo dimissioni”

Dichiarazione dei portavoce di Sinistra Comune: Antonella Leto, Luigi Carollo, Ramon La Torre, Alberto Mangano
(Palermo, 30/03/2021) – L’indagine per la falsificazione dei dati covid da parte della Regione e gli arresti di questa mattina mettono in luce una gestione catastrofica della pandemia che mette a rischio  la vita dei siciliani e la possibilità di uscire dalla crisi pandemica in tempi ragionevoli. 
La manipolazione dei dati sui contagi, se confermata, è gravissima poiché priva gli operatori sanitari della possibilità di mettere in campo le adeguate azioni di contenimento e al contempo pone a serio rischio i cittadini e i lavoratori che andrebbero invece tutelati. Interi settori come la cultura  e il turismo ma anche la ristorazione, appaiono distrutti dalle conseguenza economiche di questa crisi sanitaria. Un’intera generazione di adolescenti è privata dei più bei giorni che la vita possa donare. Di fronte a questa catastrofe sociale ed economica, la governance regionale a guida Musumeci-Lega,  per quanto alle note di stampa, assumerebbe comportamenti criminogeni le cui risultanze sarebbero utili a non mettere la Sicilia in zona rossa. Ad interi settori economici e sociali vengono negati i ristori e gli altri aiuti che spetterebbero da tempo e di diritto. A fronte di tutto ciò non si possono che chiedere le dimissioni immediate dei responsabili di questo disastro.

Continua a leggere “Falsi dati Covid. SC: “Gestione catastrofica della pandemia. Chiediamo dimissioni””

Assemblea di SC: al lavoro per la costituente della Sinistra a Palermo


(Palermo, 29/03/2021) – Conclusa ieri l’Assemblea di Sinistra Comune: al lavoro per la costituente della Sinistra a Palermo. Le future alleanze si costruiranno anche sulla base delle scelte che matureranno in questo scorcio di consiliatura. Non ci saranno ambiguità programmatiche né forme di trasversalismo.
Oggi c’è una grande opportunità per rendere irreversibili le trasformazioni della città, verranno a maturazione alcune scelte strategiche per disegnare la Palermo del futuro: dal PRG al Tram, dal Pums alla multi-utility.

Il Documento approvato dall’assemblea:

Continua a leggere “Assemblea di SC: al lavoro per la costituente della Sinistra a Palermo”