Amg. SC: “Butera ha mostrato attenzione alla sicurezza dei cittadini e visione per migliorare servizio illuminazione pubblica.”

Dichiarazione dei consiglieri comunali Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno (Sinistra Comune)
(Palermo, 16/01/ 2019) – L’amministratore unico della Amg Gas Mario Butera oggi in Consiglio Comunale ha dato una rappresentazione chiara degli interventi che sta mettendo a punto l’azienda. L’obiettivo è mettere in sicurezza la città ed evitare casi drammatici come quello dei giorni scorsi, con la caduta del palo.E’ chiaro che si tratta di un episodio non prevedibile, siamo rassicurati dall’ attività di monitoraggio che sta effettuando l’Azienda su tutti pali della città per verificarne lo stato. Butera ha risposto con competenza e chiarezza al quesito su cui era stato chiamato a rispondere.
Le polemiche di una parte della minoranze sono strumentali, pretestuose e prive di consistenza. Continue reading “Amg. SC: “Butera ha mostrato attenzione alla sicurezza dei cittadini e visione per migliorare servizio illuminazione pubblica.””

Vecchia linea ferrata di Palermo. Susinno, (SC): “Ottima soluzione per la città farne un parco diffuso”

Dichiarazione di Marcello Susinno, consigliere comunale di Sinistra Comune

(Palermo, 12/01/2018) – “Da via Monti Iblei alla borgata marinara di Sferracavallo si attraversa un lungo corridoio in terra e asfalto, eredità della strada ferrata che serviva Palermo in una altra epoca. E’ uno spazio dimenticato – dice Marcello Susinno, consigliere comunla di Sinistra Comune. Oggi quei binari si trovano nel sottosuolo e il solettone di copertura rappresenta una grande opportunità. Tante idee, ma al momento purtroppo ancora niente di programmato – continua Susinno. Continue reading “Vecchia linea ferrata di Palermo. Susinno, (SC): “Ottima soluzione per la città farne un parco diffuso””

Decreto Salvini, Giusto Catania (SC): “chiarito che gli uffici devono garantire la residenza ai titolari di permesso di soggiorno”

 “Imbarazzante l’assenza di Lega e Cinque Stelle che, evidentemente, non hanno elementi per difendere le scelte xenofobe del Governo.”

Dichiarazione di Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune

(Palermo 11/01/2019) – “Nessun cittadino titolare di permesso di soggiorno, per ragioni umanitarie o richiedente asilo, può essere privato del diritto all’iscrizione anagrafica e questo oggi, nel corso del dibattito in Consiglio comunale, è emerso in modo esplicito.

La tesi che sosteniamo da tempo, secondo la quale il regolamento anagrafico continua ad essere in vigore e il Decreto Salvini è intervenuto esclusivamente sulla limitazione della procedura semplificata non precludendo il diritto soggettivo alla residenza, è stata confermata anche dall’Avvocatura comunale di Palermo. Continue reading “Decreto Salvini, Giusto Catania (SC): “chiarito che gli uffici devono garantire la residenza ai titolari di permesso di soggiorno””

Decreto Salvini, Giusto Catania (SC): “l’iscrizione anagrafica è un obbligo per i comuni”

“Il rifiuto è un abuso d’ufficio e sporgerò denuncia all’autorità giudiziaria.”
(Palermo, 10/01/2019) – “L’ufficio anagrafe ha l’obbligo di procedere all’iscrizione anagrafica di tutte le persone che hanno diritto di stare in Italia e sono residenti nel territorio comunale, qualunque sia lo status giuridico o la cittadinanza. Se si impedirà l’iscrizione anagrafica di cittadini italiani o stranieri, con regolare permesso di soggiorno, sporgerò denuncia formale all’autorità giudiziaria perché saremmo davanti a un palese abuso d’ufficio. Anche per questo motivo apprezziamo la scelta del sindaco Leoluca Orlando di procedere di suo pugno all’iscrizione anagrafica.”

Lo ha dichiarato oggi intervenendo in Consiglio Comunale Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune.

Continue reading “Decreto Salvini, Giusto Catania (SC): “l’iscrizione anagrafica è un obbligo per i comuni””

Enti locali, manovra finanziaria. L’allarme di Barbara Evola, presidente Commissione Bilancio

“Tagli per nove milioni di euro a Palermo. Il governo nazionale mette a rischio servizi essenziali per i cittadini”
Dichiarazione di Barbara Evola, presidente Commissione Bilancio e consigliera comunale di Sinistra Comune
(Palermo, 08/01/2019) – “Con la manovra di bilancio messa a punto dal Governo sono a rischio  servizi essenziali per i cittadini e le cittadine. La misura di fatto riduce di oltre nove milioni di euro le possibilità di intervento del Comune per contrastare la povertà, proteggere le fasce della popolazione più fragili, investire per ridurre il disagio sociale e garantire servizi ai cittadini. Sarà necessario probabilmente rimodulare anche il Bilancio di Previsione varato dalla Giunta prima di questa manovra finanziaria – spiega Barbara Evola.

Continue reading “Enti locali, manovra finanziaria. L’allarme di Barbara Evola, presidente Commissione Bilancio”