Acqua.Regione irresponsabile

Acqua, problema strutturale. Catania,  Sinistra Comune: “Centinaia di migliaia di metri cubi d’acqua a mare per invasi in cattivo stato. Regione irresponsabile.”

(Palermo, 28/02/2018) – “Malgrado le abbondanti piogge di questi giorni, in città si rischia di rimanere a secco – afferma Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune. Le risorse da destinare alle infrastrutture sono state regalate ai privati.

Per le dighe di Rosamarina e di Rosella sono necessari interventi immediati di manutenzione, che in pratica faranno perdere centinaia di migliaia di metri cubi di acqua, se non milioni. Le disfunzioni nella gestione dell’acqua sono dunque strutturali ed è il risultato delle scellerate politiche regionali degli anni passati. Non si tratta più di emergenza.

E’ l’esito della gestione privata degli invasi e delle reti di distribuzione, un sistema che si è rivelato inefficace e che ha dilapidato ingenti quantità di denaro pubblico a scapito dei cittadini. Nonostante le piogge, infatti, se gli invasi dovessero essere svuotati la città rischierebbe di restare con i rubinetti chiusi a giorni alterni.”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...