Rap e rifiuti. Seduta chiusa. Sinistra Comune: “Ai consiglieri di SC e ai vertici della società è stato impedito di parlare”

(Palermo, 06/04/2018) – “Oggi si è sprecata una occasione per ascoltare i vertici della Rap sulle criticità relative al tema dei rifiuti e per fare un ragionamento complessivo sul miglioramento del servizio in città. Il presidente del Consiglio tuttavia è stato costretto a chiudere repentinamente la seduta   a  causa delle reiterate intemperanze ed interruzioni di chi ritiene che il Consiglio Comunale sia il palcoscenico esclusivo per i propri comizi – lo dichiarano i quattro consiglieri consiglieri di Sinistra Comune  Giusto Catania, Marcello Susinno, Katia Orlando e Barbara Evola. Ai consiglieri di Sinistra Comune,  tutti presenti oggi in aula,  di fatto  è stato impedito di partecipare al dibattito .

 

“Chiediamo al presidente del Consiglio Comunale – continuano i consiglieri di Sinistra Comune –  che in sedute di questa natura i tempi degli interventi siano contingentati affinchè sia garantita  a tutte e tutti i la possibilità di intervenire”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...