ORDINANZA ANTI-PROSTITUZIONE. (SC): AD UNA PRIMA LETTURA IL GIUDIZIO NON È POSITIVO.

Comunicato del coordinamento di Sinistra Comune.


(Palermo, 13/04/2018) – “Ad una prima lettura l’ordinanza sindacale, lunga ed articolata, sulla prostituzione sembra un’azione repressiva contro le persone piuttosto che un’azione coordinata contro il fenomeno della tratta degli esseri umani.
Riteniamo che una questione cosi complessa e delicata, con le sue implicazioni sociali, non possa essere inquadrata dentro le categorie del decoro urbano né possa essere affrontata con lo strumento dell’ordinanza. Sarebbe stato più utile predisporre un atto di indirizzo della Giunta con misure verificabili ed una serie di attività coordinate con le organizzazioni che operano nel settore.

Ci riserviamo di esprimere una valutazione più completa a seguito di un approfondimento che faremo con il coordinamento anti-tratta e con le singole associazioni, laiche e religiose, che lo compongono.”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...