Ballarò, SC: “le parole della Lega offendono un quartiere e l’intera città”

“(…) l’ennesimo tentativo per costruire un clima di odio e xenofobia”.

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno.

(Palermo, 16/02/2019) – “Affermare che il quartiere Ballarò di Palermo sia “laboratorio per l’integrazione della criminalità da ogni capo del mondo”, come hanno fatto i consiglieri comunali della Lega, è un vergognoso tentativo per denigrare un intero quartiere, un pezzo della storia della città e la sua naturale vocazione interculturale.

 

Tali affermazioni tendono, evidentemente, a costruire un clima di odio e ad alimentare la xenofobia. Il quartiere Ballarò, grazie al lavoro dei suoi abitanti, degli operatori del mercato storico e alle attività delle numerose associazioni, è sempre di più un laboratorio di incontro e dialogo tra le culture e uno spazio aperto della città. Esprimiamo sdegno e preoccupazione per le parole spregievoli degli amici di Salvini.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...