Forze dell’ordine al liceo classico Umberto I. SC: “Perplessità sugli esiti e sulle modalità dell’intervento

Dichiarazione dei tre portavoce di Sinistra Comune: Mariangela Di Gangi, Luigi Carollo e Antonella Leto

(Palermo, 26/02/2019) – “Apprendiamo dalla stampa del ‘controllo’ effettuato oggi dalle forze dell’ordine al Liceo Umberto I. I carabinieri avrebbero perquisto gli zaini degli studenti dopo averli fatti uscire dalle classi sotto gli occhi del Preside, che avrebbe dato impulso all’iniziativa. Ci chiediamo se il ricorso a simili modalità rientri fra gli strumenti previsti dal progetto ‘Scuola sicura’ in cui si inquadra l’intervento. Ci sono dei limiti precisi stabiliti dalla legge, estremamente stringenti quando si tratta di minori.

 

Inoltre, non siamo certi degli esiti cui possa approdare il diffuso atteggiamento criminalizzante nei confronti dei ragazzi e delle ragazze in questo periodo, se non ad un acuirsi del disagio sociale. Sembra che agli adolescenti sia riservato un atteggiamento di censura, senza l’attenta analisi delle cause e delle situazioni contingenti necessaria a prevenire ed eventualmente risolvere situazioni di esclusione sociale e marginalità”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...