Tari. SC: “Nessuna stangata, strumentalizzazione da parte di alcune minoranze. Vigileremo su piano efficientamento servizio Rap”

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune Barbara Evola, Katia Orlando, Marcello Susinno e Fausto Melluso

(Palermo, 01/04/2019) – Ieri in Consiglio comunale non abbiamo votato alcuna “stangata” ma solo un adeguamento degli importi da corrispondere per la tassa sui rifiuti di chi ha dichiarato una metratura inferiore al reale – lo dichiarano i consiglieri comunali di Sinistra Comune Barbara Evola, Katia Orlando, Marcello Susinno e Fausto Melluso. Chi ha pagato quel che doveva non avrà alcun aumento. Dopo giorni di informazioni distorte e strumentalizzazioni da parte delle minoranze, è stata votata una delibera che approva il piano tariffario previsto da ogni comune, senza nessun piano salva-azienda.

 

Abbiamo inoltre votato un Ordine del giorno condiviso da tutta l’Aula per impegnare l’Amministrazione alla stesura di un piano per l’efficientamento del servizio della Rap. Occorre affrontare alla radice i problemi che rendono il servizio di raccolta rifiuti inefficiente, temi che interessano allo stesso modo maggioranza e opposizione perchè mettono al centro Palermo. Le risorse in più garantite dall’ allargamento della base imponibile sono la base del piano di risanamento di cui saremo garanti e su cui vigileremo per il bene della città.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...