Cittadella della polizia. Altolà del Consiglio Comunale: No alle deroghe.

Dichiarazione di Fausto Melluso, consigliere comunale di Sinistra Comune

(Palermo, 07/06/2019) – “La nuova strada di collegamento tra via Pitrè e via Leonardo Da Vinci è indispensabile per il completamento del progetto. Il Ministero degli Interni e la Regione non possono chiedere deroghe: è necessario che la nuova cittadella della Polizia non abbia ripecussioni negative sulla mobilità della già congestionata zona di via Pitrè.
E’ stato fatto un patto con la città e quel patto va onorato – dice Fausto Melluso, consigliere comunale di Sinistra Comune – con la realizzazione di un collegamento che compensi l’aumento di carico urbanistico.
Le stime di utenza trasmesse per giustificare l’accelerazione dei lavori, inoltre, sono poco congrue: si sostiene, ad esempio, che la media di utenti dell’ufficio Immigrazione, che sarà trasferito nella stessa struttura, sia intorno ai “30 o 40 utenti” al giorno. Un numero che appare in netto contrasto con la realtà.

 

Per questo esprimo soddisfazione per l’approvazione a grandissima maggioranza di un ordine del giorno che ribadisce quanto affermato. La cittadella della polizia si potrà realizzare, ma senza deroghe in ordine alle opere che ne garantiscono la funzionalità e la collochino in maniera coerente nel tessuto della mobilità cittadina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...