Ministro Provenzano a Palermo. SC: “Necessario intervenire con misure concrete per contrastare povertà educativa”

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune: Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando , Marcello Susinno

(Palermo, 13/09/2019) – La visita del ministro Provenzano a Palermo è senz’altro un segnale di attenzione importante per la scuola e l’intero Sud – dicono i consiglieri comunali di Sinistra Comune – . Ci aspettiamo adesso interventi concreti per contrastare la povertà educativa minorile che colpisce centinaia di migliaia di bambini nel Mezzogiorno.
I dati del rapporto sulla povertà educativa minorile in Sicilia infatti delineano un quadro della situazione allarmante, che richiede politiche ed investimenti mirati. Bisogna studiare soluzioni che partano dal dettato costituzionale, per cui l’istruzione deve essere accessibile e gratuita per tutte e tutti.

Auspichiamo che si metta a punto una programmazione rivolta ad appianare le disparità oggi esistenti e ponga un argine al fenomeno della dispersione scolastica, ad esempio. È necessario che i ministeri all’istruzione, alla coesione, alla famiglia elaborino strategie condivise mettendo a sistema quelle risorse economiche che in questi anni, con interventi frammentati, non hanno prodotto risultati stabili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...