Rifiuti. SC: “Preoccupazione per business che intreccia interessi di mafie e privati.”

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune: Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando, Marcello Susinno

(Palermo – 19/09/2019) – Esprimiamo preoccupazione per gli sviluppi recenti dell’affare-rifiuti in Sicilia e a Palermo. Un business per i privati e una grande opportunità di guadagno per le mafie, che rischia di mandare al collasso il sistema di raccolta e smistamento rifiuti. Siamo certi che la Commissione parlamentare di inchiesta e vigilanza sulla mafia e la corruzione all’Assemblea Regionale Siciliana darà un contributo decisivo nella lettura degli episodi degli scorsi mesi e ne farà emergere le responsabilità.

Con il suo intervento si potrebbe finalmente fare chiarezza sugli interessi più o meno leciti che gravitano nel settore. Le forze politiche avranno inoltre una risorsa importante per smantellare l’organizzazione del business, che nei fatti ha trasformato i rifiuti in una emergenza ormai cronica ed in un grande speculazione a vantaggio di mafie e privati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...