Assistenza igienico-personale, Regione annuncia stop ai finanziamenti. Evola e Orlando (SC): “Provvedimento grave”

“A rischio diritti inalienabili di studenti e lavoratori”.
Dichiarazione delle consigliere comunali di Sinistra Comune Barbara Evola e Katia Orlando

(Palermo, 16/11/2019) – “E’ un provvedimento inaccettabile, che colpisce le fasce più deboli e mortifica il qualificato lavoro degli assistenti igienico-personale. Oltre alla lesione del diritto alla continuità lavorativa e del riconoscimento delle competenze degli operatori ultra ventennali – dicono le consigliere di Sinistra Comune Barbara Evola e Katia Orlando – saranno gli studenti con disabilità a subire gravi conseguenze. La Regione non può adottare strategie politiche volte soltanto al risparmio, come accade drammaticamente da anni a livello nazionale e regionale.

 

Se si parla di inclusione sociale bisogna investire, al contrario, per renderla di fatto possibile.Le ricadute di questa decisione peseranno su migliaia di studenti dell’Isola e sulle loro famiglie, che si vedranno ledere il diritto allo studio e la tutela della propria dignità. Gli assistenti igienico-personale garantiscono un servizio professionale ed insostituibile, che prevede un percorso formativo di almeno 900 ore. E’ improponibile immaginare che una mansione tanto delicata possa essere assicurata con adeguati standard dai collaboratori scolastici, non specificatamente formati e già fortemente sottodimensionati. Chi ritiene di potere affidare un ulteriore incarico al personale scolastico non conosce il mondo della scuola, ormai da tempo senza idonei strumenti finanziari e di personale.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...