Arresti Palermo. “Sinistra Comune ha lavorato per impedire operazione speculativa. Necessarie misure di vigilanza e anticorruzione.”

 
 
(Palermo, 29/02/2020) – La notizia dell’arresto di alcuni funzionari comunali, dei Capigruppo del PD e di Italia Viva, nell’ambito di una inchiesta sui cosiddetti “programmi costruttivi”, pone sulla maggioranza, al di là delle eventuali responsabilità penali che saranno accertate dalla magistratura, l’onere di una profonda riflessione sul futuro di questa esperienza amministrativa.

Rivendichiamo politicamente il ruolo della nostra forza politica che, in modo esplicito e in tutte le sedi istituzionali, ha lavorato per impedire l’operazione speculativa.  Riteniamo, infine, che sia necessario  rilanciare la centralità di adeguate misure di vigilanza e anticorruzione nell’attività politica e amministrativa.

Assemblea di Sinistra Comune, Palermo 29 febbraio 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...