Palermo, raid all’istituto Levi Montalcini di Borgo Nuovo.SC: “Vergognoso attacco ai diritti di bambini e bambine”

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune: Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando, Marcello Susinno

(Palermo, 31/08/2020) – “Il raid alla scuola Levi Montalcini di Borgo Nuovo è un vergognoso attacco ai diritti di tutti i bambini e le bambine, in primis quello di ricevere istruzione ed educazione, di crescere in uno spazio accogliente e costruito apposta per loro. Siamo vicini alla preside Marina Venturella ed esprimiamo solidarietà a tutte le insegnanti e ai docenti, certi che il rapporto di collaborazione con il quartiere e le famiglie, costruito nel tempo, innescherà subito una reazione positiva.

Bisogna reagire con determinazione per ripartire al più presto, vista l’imminente riapertura delle scuole, ancora più sentita dopo il lungo lockdown. Chi ha colpito la scuola ha voluto colpire l’intera comunità. “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...