Assistenza igienico-sanitaria: “affidamento al personale ATA decisione non perseguibile”.

Dichiarazione delle consigliere comunali di Sinistra Comune: Barbara Evola e Katia Orlando

(Palermo, 02/09/2020) – La decisione del Comune di Palermo di sospendere, a seguito del parere non vincolante emesso dal CGA il 5.5.2020, il servizio di assistenza igienico-sanitaria, finora garantito agli alunni disabili delle scuole di primo e secondo ciclo con personale interno specializzato, rischia di danneggiare ulteriormente un anno scolastico già compromesso dalla difficile attuazione delle indicazioni ministeriali anti Covid-19. Chi vive il mondo della scuola sa bene che non è ipotizzabile assegnare mansioni delicate e fondamentali per il benessere degli studenti più fragili a personale, i collaboratori scolastici, che è stato già drasticamente ridotto e che deve garantire la sicurezza e la vigilanza all’interno degli edifici scolastici.
Dall’Amministrazione che sosteniamo ci aspettiamo posizioni differenti dall’appiattimento ad una normativa nazionale che purtroppo risponde a logiche economiche volte al risparmio e non all’applicazione del diritto costituzionale all’inclusione scolastica.
Ci appelliamo all’assessora Marano perché faccia una scelta politica coraggiosa e in controtendenza per garantire pienamente un livello di assistenza dignitoso e adeguato alle esigenze reali degli alunni e delle alunne disabili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...