Studenti con disabilità, in piazza per dire basta alle discriminazioni a scuola. SC accanto al Comitato Spontaneo

Giovedì 8 ottobre in piazza per dire basta alle discriminazioni a scuola. Sinistra Comune accanto al Comitato Spontaneo di persone con disabilità.

(Palermo,05/10/2020) – In piazza (a Palermo giovedì 8 ottobre alle ore 10 davanti Palazzo d’Orleans ) per esprimere dissenso ed indignazione per  quanto accade ormai da mesi nelle scuole siciliane: una sistematica violazione dei diritti umani a carico di chi è più fragile e ha bisogni complessi. Gli studenti con disabilità sono marginalizzati ed esclusi, dunque discriminati, se privati di assistenza e sostegno. Ed è quanto succede inesorabilmente dall’inizio dell’anno.
Gli assistenti igienico-personale non vengono più assegnati da molti Enti territoriali (Città Metropolitane , Consorzi di Comuni, Comuni); in molte zone mancano il trasporto e l’assistenza per l’autonomia e la comunicazione. Sinistra Comune raccoglie l’appello del Comitato Spontaneo di persone con disabilità, famiglie e operatori scolastici per una prima giornata di mobilitazione a Palermo, Catania, Siracusa e Ragusa per giovedì 8 ottobre 2020.

L’integrazione scolastica degli alunni con disabilità deve essere un punto di forza della scuola italiana. Dobbiamo costruire una comunità inclusiva nella quale tutti gli studenti, a prescindere dalle loro diversità funzionali, possano condividere esperienze di crescita sociale e personale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...