“Italia Viva, esempio di bassa politica lasciare l’aula”

Barbara Evola, capogruppo di Sinistra Comune

(Palermo, 25/05/2021) – Consiglio comunale Palermo. Italia Viva ha abbandonato i lavori d’aula contro l’Amministrazione che non avrebbe dato risposte agli esercenti. “Fare leva sulla disperazione dei commercianti e utilizzarla come strumento di contrapposizione all’amministrazione è un esempio di bassa politica – dice Barbara Evola, capogruppo di #SinistraComune – . IV, che abbandona l’aula di Consiglio per protesta, dimentica di avere guidato fino a qualche giorno fa il settore delle attività produttive e di non essere stata in grado di prospettare, nell’arco di diversi mesi, le soluzioni per i ristoratori oggi invocate a gran voce.

Il pasticcio, peraltro, nasce da un brutto regolamento, proposto dall’ex assessore Piampiano, che il nostro gruppo non ha votato e che deve essere modificato dal Consiglio per consentire le deroghe necessarie alla riapertura di diversi locali.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...