SC chiede che la Regione eserciti il diritto di prelazione sui terreni all’asta di Capo Gallo

FACCIAMO PIÙ GRANDE LA RISERVA. Sinistra Comune chiede che la Regione eserciti il diritto di prelazione sui terreni all’asta di Capo Gallo  o per la creazione di un parco a gestione partecipata.


(PALERMO, 13/10/2021) – Ventimila metri quadrati di pregevole costa palermitana saranno messi all’asta dal tribunale di Palermo nel dicembre prossimo. Si tratta di un lembo di terra situato sotto il costone di capo Gallo e confinate con altre strisce di costa di proprietà demaniale. L’area ricade dentro la Riserva Naturale Orientata di Capo Gallo ed è un Sito di Interesse Comunitario. Un luogo di particolare interesse naturalistico che merita di divenire un luogo di fruizione pubblica e co-gestione partecipata per le realtà civiche della borgata di Sferracavallo. E’ un sito premiato da un importante vincolo paesaggistico e quindi in virtù di questa particolarità, avanziamo la proposta al Demanio della Regione Siciliana, Ramo Agricoltura e Foreste, Dipartimento Azienda Foreste Demaniali di far valere il diritto di prelazione sulla cessione del bene oggetto di vendita.

Dichiarazione dei portavoce di Sinistra Comune : Antonella Leto,  Luigi Carollo,  Ramon LaTorre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...