Alunni disabili e assistenti igienico personale: “Emergenza da affrontare”

Katia Orlando, SC: “Un’emergenza che deve essere affrontata pensando sia al diritto all’istruzione che a quello al lavoro”

Dichiarazione di Katia Orlando, consigliera comunale di Sinistra Comune.
(Palermo, 26/10/2020) – Ancora una volta gli alunni disabili siciliani pagano le conseguenze  della politica al ribasso della Regione, che priva di servizi essenziali tanti studenti, azzerando la fondamentale assistenza igienico-personale. La discutibile logica del risparmio ripropone una storia che si verifica da mesi: gli alunni disabili degli istituti superiori, per molti dei quali la scuola non era ancora iniziata proprio perché privi del servizio da oltre vent’anni garantito da specializzati assistenti all’ igienico – personale, sono ora ulteriormente penalizzati dalla Dad.
Tutti succubi e vittime – taglia corto la consigliera comunale Katia Orlando – studenti e assistenti, lavoratori precari. In nome del risparmio, si lede il diritto all’istruzione degli studenti più fragili, pensando di affidarli ai collaboratori scolastici, che però non sono in grado di fornire un servizio professionale. Al contempo gli oltre duemila assistenti specializzati dell’Isola, da marzo senza contratto e senza cassa integrazione, vivono in una condizione economica ormai emergenziale.

Continua a leggere “Alunni disabili e assistenti igienico personale: “Emergenza da affrontare””

Reset. Melluso, SC: “Positivo avere scongiurato pericolo cassa integrazione. Ora via alla mobilità interaziendale”

Dichiarazione del consigliere comunale di Sinistra Comune Fausto Melluso


(Palermo, 25/10/2010) – Positivo avere scongiurato il pericolo della cassa integrazione per i lavoratori Reset con il reperimento di risorse ad hoc. Ma è solo un primo passo –  dice il consigliere comunale di Sinistra Comune Fausto Melluso – in questa delicata fase della pandemia in cui si deve puntare a soluzioni strutturali, che garantiscano  servizi ai cittadini e diritti ai lavoratori.
La mobilità interaziendale è, ad esempio, una prima e assoluta necessità.Con il passaggio dei lavoratori Re.se.t. verso Rap e Amat si porrà rimedio, almeno in parte, alla mancanza di personale che si occupa di servizi oggi carenti come la raccolta dei rifiuti e lo spazzamento.

Continua a leggere “Reset. Melluso, SC: “Positivo avere scongiurato pericolo cassa integrazione. Ora via alla mobilità interaziendale””

SC esprime soddisfazione per la scongiurata cassa integrazione per i lavoratori RESET disposta oggi dal sindaco Leoluca Orlando


Dichiarazione dei portavoce di Sinistra Comune: Antonella Leto, Luigi Carollo, Alberto Mangano e Ramon La Torre


(Palermo, 25/10/2010) – Sinistra Comune esprime soddisfazione per la scongiurata cassa integrazione per i lavoratori RESET disposta oggi dal sindaco Leoluca Orlando. Al contempo non si può non constatare con preoccupazione che la necessaria riorganizzazione del personale, della forma societaria e la qualità dei servizi resi dalle partecipate del comune alla comunità restino al palo di un non più procrastinabile ragionamento all’interno della maggioranza di governo della città. Specie nella situazione di emergenza sociale ed economica  che stiamo vivendo è essenziale che i servizi resi ai cittadini siano più efficienti ed economici.

Continua a leggere “SC esprime soddisfazione per la scongiurata cassa integrazione per i lavoratori RESET disposta oggi dal sindaco Leoluca Orlando”

Covid, Evola: “Amat proceda subito ad assunzioni di autisti. Occorre aumentare il numero delle vetture in servizio”

Dichiarazione di Barbara Evola, capogruppo di Sinistra Comune.

(Palermo, 24/10/2020) – “L’emergenza sanitaria impone una migliore organizzazione del trasporto pubblico locale evitando gli assembramenti sugli autobus. Se la capienza dei mezzi pubblici sarà dimezzata, occorrerà aumentare il numero delle vetture in servizio. Per questa ragione diventa ancora più urgente che Amat proceda alle assunzioni del personale così da migliorare l’efficienza del trasporto pubblico.

Continua a leggere “Covid, Evola: “Amat proceda subito ad assunzioni di autisti. Occorre aumentare il numero delle vetture in servizio””

Reset. Sinistra Comune: “Inaccettabile cassa integrazione per lavoratori”

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune: Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando, Marcello Susinno


(Palermo, 23/10/2020) – La cassa integrazione per i lavoratori di Reset è una misura inaccettabile, soprattutto in questa situazione di incertezza sanitaria che rischia di acuire problemi sociali ed economici.Chiediamo immediatamente al presidente Perniciaro di bloccare le procedure ed intanto si invita l’Amministrazione comunale a predisporre celermente lo schema di bilancio, strumento che consentirà di trovare le risposte alle giuste esigenze dei lavoratori di Reset.
Intanto, è urgente e necessario che il CDA di Rap proceda immediatamente alla mobilità dei 94 lavoratori di Reset che devono transitare verso l’azienda che si occupa di igiene ambientale.

Continua a leggere “Reset. Sinistra Comune: “Inaccettabile cassa integrazione per lavoratori””