Presentati Agenzia Sociale per la Casa e Regolamento interventi di inclusione sociale.

Sinistra Comune: “Provvedimenti necessari ed urgenti per accompagnamento fuori da povertà e marginalità”

(Palermo, 06/02/2019) – “Riconosciamo l’importanza di questi provvedimenti, a nostro giudizio urgenti e prioritari. Non mancherà dunque il sostegno di Sinistra Comune, dentro e fuori il Consiglio Comunale, per assicurare che il Regolamento per l’inclusione sociale veda la luce prima possibile. Sappiamo infatti che occorre cambiare approccio rispetto al tema dei bisogni delle persone e impegnarsi per garantire un percorso di accompagnamento fuori dalle condizioni di povertà e marginalità sociale. Per fare questo è indispensabile una presa in carico complessiva dei bisogni delle persone e l’Agenzia per la casa risponde esattamente a queste esigenze”. Continue reading “Presentati Agenzia Sociale per la Casa e Regolamento interventi di inclusione sociale.”

Annunci

Relazione MEF, Giusto Catania (SC): “Bisogna contrastare con la fantasia della politica la scivolosa pulsione ideologica di chi vuole privatizzare i servizi pubblici e stritolare i comuni”

Dichiarazione di Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune
(Palermo, 06/02/2019) – “La verifica amministrativa contabile sul Comune di Palermo è figlia di un impianto ideologico che tende a svuotare l’autonomia dei comuni attraverso continui tagli di trasferimenti, vincoli arbitrari imposti dal Patto di stabilità, appesantimenti normativi privi di ratio.
Solo così si spiega la smania degli ispettori del  Ministero dell’Economia e delle Finanze di liquidare, con un tratto di penna, lavoratori importanti per la città come quelli del Coime e gli ex LSU.
È evidente che siamo davanti a un disegno perverso, di natura politica, che intende privatizzare i servizi pubblici locali.

Continue reading “Relazione MEF, Giusto Catania (SC): “Bisogna contrastare con la fantasia della politica la scivolosa pulsione ideologica di chi vuole privatizzare i servizi pubblici e stritolare i comuni””

Navette gratuite, SC: “passi indietro sulla mobilità sostenibile. Intervenga il Sindaco per evitare il taglio.”

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando, Marcello Susinno.

(Palermo, 05/02/2019) – “Le navette gratuite del Centro storico e quelle di collegamento col parcheggio Basile sono necessarie per rendere sostenibile la ZTL, sia dal punto di vista ecologico che trasportistico.
Una diminuzione dei bus, con il conseguente aumento della frequenza, rischia di vanificare i risultati raggiunti in questi anni e cioè il miglioramento della qualità dell’aria e della mobilità urbana. Continue reading “Navette gratuite, SC: “passi indietro sulla mobilità sostenibile. Intervenga il Sindaco per evitare il taglio.””

Ricorso al Tar contro il Tram.Giusto Catania (SC): “i nemici della mobilità sostenibile sono sempre in agguato”

Dichiarazione di Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune
(Palermo, 31/01/2019) – “A Palermo i nemici della città sono sempre dietro l’angolo e sono sempre gli stessi: una compagnia di giro che, puntualmente, tenta di ostacolare le scelte di mobilità sostenibile, boicottando pedonalizzazioni, zone a traffico limitato, tram.”
Lo afferma Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune, commentando l’annunciato ricorso al TAR contro l’estensione della rete tramviaria.
“Purtroppo dobbiamo fare i conti con gli inquinatori seriali, con coloro i quali pensano che l’automobile sia l’unico mezzo di trasporto possibile, con i sostenitori di una visione di città desueta.

Continue reading “Ricorso al Tar contro il Tram.Giusto Catania (SC): “i nemici della mobilità sostenibile sono sempre in agguato””

Palermo Calcio, SC: “preoccupati dalla situazione magmatica. La Società è un bene comune: serve chiarezza.”

Dichiarazione dei consiglieri comunali di Sinistra Comune: Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando, Marcello Susinno.

(Palermo, 30/01/2019) –  La Palermo Calcio è un patrimonio della Città, non si tratta solo di una questione sportiva. La sopravvivenza e i buoni risultati della società di calcio hanno ricadute positive dal punto di vista economico, sociale, turistico e culturale.
Siamo preoccupati dalle notizie sulla magmatica situazione patrimoniale, sui nuovi indecifrabili assetti societari, sul destino dei dipendenti e dei tanti lavoratori dell’indotto.

Continue reading “Palermo Calcio, SC: “preoccupati dalla situazione magmatica. La Società è un bene comune: serve chiarezza.””